0
Conbipel, CIA: sottoscritta l’ipotesi d’accordo

Il 25 novembre scorso è stata sottoscritta l’ipotesi di Accordo del Contratto Aziendale di Conbipel, azienda che occupa oltre 1.700 dipendenti. Con decorrenza 25 novembre 2016 e durata al 31 luglio 2018 l’accordo affronta molti temi.

Organizzazione del lavoro, relazioni sindacali, salute e sicurezza nei luoghi di lavoro risultano materie regolate in modo innovativo e partecipativo.

La programmazione degli orari di lavoro sarà organizzata su base mensile e la copertura del lavoro domenicale e festivo assicurato, in prima istanza, attraverso la volontarietà. Il lavoro domenicale sarà retribuito con una maggiorazione dell’ora lavorata più alta di quella prevista dal CCNL, fino al 40%, in ragione del numero delle domeniche lavorate nell’anno. Durante la vigenza del contratto le parti si incontreranno per definire un premio di salario variabile.

Il contratto aziendale regola anche l’istituzione, su base volontaria, di una banca delle ore per favorire le esigenze di flessibilità  della prestazione lavorativa. Prevista in ultimo una parte specifica di Welfare aziendale in grado di attenuare problematiche sociali e di salute e offrire opportunità e servizi.

«Un accordo positivo in un momento difficile» – questa l’opinione di Paolo Andreani della UILTuCS.

Comments are closed.