0
Euronics, firmato accordo quadro video sorveglianza

Il 5 ottobre 2016 si è tenuto l’incontro con la società Euronics per affrontare il tema della video sorveglianza, già discusso preliminarmente il 4 luglio scorso.

In questa occasione sono stati sottoscritti due distinti verbali, uno riguardante le relazioni sindacali con Euronics Italia Spa, nonché un accordo quadro sui sistemi di video sorveglianza da applicare nelle imprese rappresentate dalla società.

Euronics Italia Spa ha sede a Milano e circa 60 dipendenti occupati; la stessa gestisce il brand Euronics affidando a terzi la commercializzazione di prodotti elettrici ed elettronici a marchio Euronics e rappresenta 12 imprese con circa 350 punti vendita in tutta Italia e diverse migliaia di dipendenti occupati nella rete.

Per quanto riguarda il verbale sulle relazioni sindacali, è stato concordato con l’impresa di approfondire le argomentazioni su relazioni sindacali e formazione del personale in un apposito incontro da tenersi entro la fine di novembre, con lo scopo di arrivare a un accordo che sviluppi il sistema relazionale con l’impresa e le proprie associate.

Sul fronte della video sorveglianza è stato raggiunto un accordo dove si sono concordate le linee guida sulle caratteristiche dei sistemi che dovranno essere adottati dalle imprese socie, nonché sulla gestione e utilizzo delle immagini e sulla protezione dei dati personali.

Le procedure concordate prevedono che l’accordo quadro sottoscritto sia il riferimento contrattuale per i singoli accordi di magazzino, che saranno sottoscritti con le Rsa/Rsu presenti, ovvero, in caso contrario, con le organizzazioni sindacali territoriali, eventualmente adottando il testo dell’accordo quadro.

L’incontro con Euronics Italia Spa sul sistema relazionale e la formazione si terrà il 10 novembre 2016 alle ore 11.00 nella sede della Fisascat Nazionale in via dei mille, 56 a Roma.